Scultura, installazione, disegno, fotografia.

La ricerca artistica di Roberto Mascella si concentra in modo particolare sulla scultura a cui l’artista perviene dopo profonda e articolata ricerca in ambito scientifico, tecnico e antropologico.

Iler Melioli, ritratto

Scultura, pittura, installazione, assemblati

Iler Melioli sviluppa da anni una coerente ricerca nell’ambito del Neominimalismo utilizzando materie industriali e un linguaggio visivo che unisce il rigore della geometria alla morbidezza delle temperature dei colori e delle finiture delle opere.

Performance, installazione, disegno, fotografia.

Il lavoro di Giovanni Morbin è performativo e si rivolge prioritariamente alla promozione di comportamenti altrui. Anche nella creazione degli oggetti.

Ritratto Elena Pugliese

Drammaturgia, audiodramma, audio installazione

Elena Pugliese è drammaturga e artista. Scrive per il teatro, il cinema e la radio. Realizza progetti e opere nell’ambito delle arti contemporanee utilizzando la tecnica dell’audiodramma.

Installazione, disegno, scultura

Tamara Repetto fa uso della tecnologia in modo discreto e raffinato per restituire gli aspetti sensoriale della natura, in modo particolare lavora sul senso dell’olfatto, oggi materia di studio, innovazione e ricerca

Foto dell'artista

Scultura, installazione, disegno, fotografia.

Cristina Treppo persegue una ricerca sulle materie, spesso legate all’edilizia. Crea installazioni in costante relazione con lo spazio che le ospita ricercando sempre nuovi e inconsueti equilibri tra pieni e vuoti e tra percezioni sensoriali opposte.

Dany Vescovi dipinge su tela creando raffinate scansioni della natura. La sua ricerca sul colore, dal naturale al sintetico, lo porta da anni ad una accurata osservazione dei fiori.

Scultura, installazione, fotografia.

Le sculture di Dania Zanotto, evocano il mondo organico, la comunione con la Natura, l’abitare lontano, la suggestione di una dimensione tra esilio e viaggio, l’evocazione di epoche mitiche in cui l’uomo comprendeva il linguaggio e i segni della natura, in spazi diafani e cristallini.